×

Avviso

Current Item Layout Template is 'news' does not exist
- Please correct this in the URL or in Content Type configuration.
- Using Template Layout: 'default'

Incontro d’Estate "Sua Altezza il Marchio"

 

LE MARCHE ULTRACENTENARIE ITALIANE

COME ECCELLENZA,ORIGINE E LONGEVITA’

DEL PIU’ AFFIDABILE MADE IN ITALY

 

GIOVEDI’ 14 LUGLIO 2016 AL MEF-MUSEO ENZO FERRARI DI MODENA UNA CONFERENZA
DAL TITOLO “SUA ALTEZZA IL MARCHIO” PER RIBADIRE L’IMPORTANZA DEL BRANDING

Una rete esclusiva di marchi ultracentenari che hanno scritto la storia del Made in Italy. Marchi così longevi che sono diventati sinonimi di alta qualità, garanzia etico-commerciale della rispettiva Marca/prodotto, ma anche patrimonio storico e culturale del territorio di origine, dove il Marchio – espressione di un’attività economico di natura familiare o meno – è nato e continua a conservare le proprie radici.

Il Marchio quindi come elemento imprescindibile di un modo esclusivo di fare imprenditoria, come l’asset essenziale per ribadire la propria riconoscibilità in un panorama concorrenziale sempre più variegato, nel quale l’ultracentenarietà si eleva a signum, a simbolo, a tratto distintivo, a spartiacque culturale tra affidabilità e contraffazione, tra originalità e generalizzazione.

Si parlerà di marchi ultracentenari, di Marca/prodotto e di imprese storiche nel prossimo incontro “Sua Altezza il Marchio” che l’Unione Imprese Storiche Italiane organizza a Modena giovedì 14 luglio 2016 presso il MEF (Museo Enzo Ferrari) nel corso del proprio Incontro d’Estate.

A trattare questo tema fondamentale per il futuro del Made in Italy saranno  due esperti consulenti quali Giulia Ceriani (Presidente di Baba Consulting  Milano e Professore Aggregato Pubblicità e Strategie di Comunicazione Integrata all’Università di Siena) che interverrà sul tema “Il Marchio: tra Heritage e Innovazione” e il Dott. Massimo Dutto (Direttore della Comunicazione di Bureau Veritas Italia) che offrirà la testimonianza “Bureau Veritas e il marchio della certificazione”.

Il Museo di Gran Deposito Aceto Balsamico Giuseppe Giusti 1605 Modena

 

Una veduta dall’alto del MEF – Museo Enzo Ferrari di Modena, sede del convegno dell’Unione

 

L’Incontro d’Estate della Unione Imprese Storiche Italiane comprenderà in mattinata una visita all’impresa storica Gran Deposito Aceto Balsamico Giuseppe Giusti di Modena (la più antica acetaia d’Italia che dal 1605 e da 17 generazioni produce un aceto dalle straordinarie qualità di densità e dolcezza) e si concluderà nel pomeriggio, a seguito del convegno, con una visita al MEF, il Museo Enzo Ferrari, comprendente la casa in cui nacque Enzo Ferrari nel 1898 e la galleria espositiva a forma di “cofano” di alluminio di colore giallo, una struttura di 5000 mq progettata dall’architetto praghese Jan Kaplicky.

Questo il programma completo dell’evento:

 

Incontro d’Estate

Giovedì 14 Luglio 2016 - Modena

Ore 11

Visita al Gran Deposito Aceto Balsamico
Giuseppe Giusti 1605

Ore 13

Lunch al Museo Enzo Ferrari

 Ore 14.30

Inizio Convegno “Sua Altezza il Marchio”
presso Auditorium Museo Enzo Ferrari

 Ore 16.30

Visita guidata al Museo Enzo Ferrari

 

 

 

Numero Partecipanti
Impresa
Nome e Cognome Partecipanti